PON Equipment costruisce i più grandi escavatori elettrici a batteria del mondo, equipaggiati con CEJN ultraFLOW

Generic picture of excavator silhouettes

Generic picture of excavator silhouettes

Pon Equipment, il rivenditore norvegese di macchine Caterpillar, sta introducendo nel mercato globale escavatori elettrici a batteria da 12 e 25 tonnellate per mezzi pesanti. Il livello di potenza è tale da rendere necessario un efficiente sistema di raffreddamento a liquido collegato alla batteria. Gli attacchi rapidi CEJN ultraFLOW facilitano il collegamento e lo scollegamento del sistema di raffreddamento a liquido, agevolandone la manutenzione, ed assicurano l'assenza di fuoriuscite durante il funzionamento.

La Norvegia ha fatto grandi passi avanti nella transizione verso veicoli e macchinari elettrici – dai traghetti alle automobili e alle macchine edili pesanti. La divisione norvegese di Pon Equipment, parte di Pon Holding ed agente distributore di macchine per Caterpillar, sta investendo nei loro escavatori elettrici a batteria di terza generazione convertendo gli escavatori diesel da 12 e 25 tonnellate in macchine totalmente elettriche; un progetto che si affaccia per la prima volta sul mercato globale, diventandone precursori.

Un obiettivo a zero emissioni  

Z-line, il nome degli escavator che sta per Zero Line, è una macchina a zero emissioni. Si tratta di un tentativo di ridurre le emissioni derivanti dalle macchine edili e di contribuire allo sforzo per il raggiungimento degli obiettivi in termini di cambiamenti climatici.

“Il settore delle costruzioni è responsabile del 30% delle emissioni di carbonio in Norvegia", afferma Jon Einar Holum, Manager Engineering presso Pon Equipment e continua:

“è nata dunque l'idea di una macchina per l'edilizia urbana”.

Stesse prestazioni dei motori diesel.

Esistono sul mercato macchine edili alimentate elettrificamente, ma non di queste dimensioni. Non c'è mai sato prima d'ora un propulsore di un escavatore da 12 e 25 tonnellate completamente elettrico, rendendo Pon un pioniere nel settore.

“Questa è una macchina unica nel suo genere e Pon è la prima al mondo a presentarla sul mercato”, dice Holum. 

Esternamente l'escavatore assomiglia alla versione con motore diesel, ma l'interno è differente. Pon acquista le macchine da CAT senza i motori diesel standard al posto dei quali vengono successivamente assemblati grandi motori elettrici con le stesse prestazioni del motore diesel.

Photo: Pon Equipment AS

Gestione termica ben sviluppata grazie agli innesti rapidi 

Il sistema di trasmissione integrato del motore elettrico, il pacco batterie, il sistema di raffreddamento, ecc. è tutto sviluppato e testato da Pon con il supporto di CAT. Il pacco batterie viene fornito da Northvolt ed è una batteria da 300 kWh per mezzi pesanti, del peso di circa 3,4 tonnellate. Una batteria completamente carica offre da cinque a sette ore di lavoro e un'ora di ricarica equivale a un'ora di funzionamento. Con la ricarica rapida sono necessarie due ore per caricare la batteria completamente. Per dissipare il calore sviluppato dall'aumento di potenza è necessaria da una soluzione di gestione termica ben progettata e di alta qualità.

Il sistema di raffreddamento a liquido sviluppato da Pon è collegato alla batteria di Northvolt attraverso CEJN ultraFLOW, un attacco rapido con dal flusso elevato.  

“CEJN ultraFLOW funziona molto bene in fase di collegamento e scollegamento del sistema di raffreddamento a liquido, poichè gli attacchi rapidi sono leggeri, facili da collegare e garantiscono l'assenza di fuoriuscite,” dice Holum.

Quando la batteria ha raggiunto la sua durata di servizio CEJN ultraFLOW facilita la sostituzione con una nuova in modo rapido, semplice e sicuro.

 

Pon Equipment AS

Sede: Skedsmokorset, Norvegia
Fondata nel: 1930izia
Numero dipendenti: 13,000 (PON Holding)
Settore: Industria edilizia
Prodotti: macchine edili CAT da 0,9 a 256 tonnellate
Mercato: Globale
Website: Pon Equipment | About us (pon-cat.com)

 

Esperienze correlate

Elevati requisiti per i componenti di raffreddamento a liquido a seguito della crescente domanda di liquidi di raffreddamento avanzati

Elevati requisiti per i componenti di raffreddamento a liquido a seguito della crescente domanda di liquidi di raffreddamento avanzati

Insieme al rapido sviluppo delle applicazioni elettroniche, si rendono oggi necessarie soluzioni di sistema di raffreddamento a liquido più complesse ed avanzate. Oltre ai tradizionali liquidi a base acqua e glicole esistono sul mercato nuovi fluidi di raffreddamento che richiedono componenti di...

I veicoli elettrici pesanti ad alte prestazioni richiedono apparecchiature di gestione termica della batteria ad elevate prestazioni

I veicoli elettrici pesanti ad alte prestazioni richiedono apparecchiature di gestione termica della batteria ad elevate prestazioni

La conversione all'utilizzo di veicoli elettrici nel settore automotive è in continua crescita e non solo nel segmento dei veicoli leggeri. I veicoli industriali pesanti stanno sempre più adottando...

I moduli 5G con innesti rapidi riducono lo stress sulle reti elettriche e ottimizzano le operazioni sul campo

I moduli 5G con innesti rapidi riducono lo stress sulle reti elettriche e ottimizzano le operazioni sul campo

Le tecnologie all'interno dei data center sono in continua evoluzione. Con l'ingresso dell'industria 4.0 (digitalizzazione dell'industria) e del 5G, c'è una maggiore richiesta di machine learning e AI...