Serie-X Attacchi Rapidi

Bloccaggio di sicurezza Faccia Piana ISO 16028 Acciaio inox Connessione in pressione

Connessioni rapide faccia piana per idraulica (ISO 16028) con o senza eliminatore di pressione

Dati tecnici

Diametro nominale 3.2, 6.3, 10, 12.5, 16, 19, 25 mm
Pressione max di esercizio collegato 250 - 720 bar (3625 - 10442 PSI)
Pressione max di esercizio scollegato 250 - 720 bar (3625 - 10442 PSI)
Pressione min di scoppio collegato 1000 - 1500 bar (14503 - 21755 PSI)
Pressione min di scoppio scollegato 1000 - 1500 bar (14503 - 21755 PSI)
Materiale attacco femmina Acciaio (Zinco-nichel), Acciaio inox (AISI 316)

Connessioni Faccia Piana per sistemi idraulici puliti e senza perdite

Nonostante i sistemi idraulici moderni ed avanzati richiedano elevate esigenze di pulizia, nelle macchine moderne sono ancora molto diffusi attacchi obsoleti con valvola a fungo ISO A. Una grande quantità di olio idraulico viene quindi dispersa ogni giorno nel mondo a causa di connessioni che causano ingenti costi per le bonifiche ambientali e per la sostituzione dell'olio. A causa di questi innesti, detriti contaminanti possono penetrare nei sistemi idraulici in fase di connessione, riducendo la durata di servizio dei componenti e dell'intero sistema.

La Serie-X è una gamma di attacchi rapidi faccia piana e senza perdite in conforme ISO 16028 standard.

Clean and leakfree hydraulic systems load movie 
Clean and leakfree hydraulic systems
 

Un moderno attacco rapido per attrezzature moderne

  • Faccia Piana  (ISO 16028)

  • Bloccaggio di sicurezza

  • Connessione con una mano sola
  • Meno contaminazioni

  • Meno inquinamento

  • Minimizza le perdite
 

Lunga durata di esercizi anche nelle applicazioni impegnative

Uno dei maggiori benefici nel sceglilere la Serie-X di CEJN è una maggiore durata di esercizio, una maggiore resistenza nelle applicazioni più impegnative ed una più alta pressione di esercizio. When producing the CEJN nipples we use case hardening of the nipple bodies which gives the highest surface hardness possible. The most common hardening method is local hardening (induction), on specific areas on the nipple, which typically has a surface hardness that is 30% lower than the method CEJN use.

This is of course a big advantage in the toughest applications but also in more ordinary applications where you will get a longer service life on your quick connect couplings.

 
Pressure Eliminator load movie 
Pressure Eliminator

Collegamento sotto pressione facilitato grazie all'eliminatore integrato

Il design unico delle connessioni rapide CEJN rendoo possibile la connessione in presenza di pressione residua sull'attacco femmina o maschio, evitando danni ai componenti dell'attacco femmina. La connessione sarà sempre possibile purchè la pressione risidua sia presente unicamente su un lato. La pressione residua è causata dall'espansione di olio dovuta alle temperature elevate che rendendo impossibile, o quantomeno difficile, il collegamento degli attacchi rapidi a causa della forza di connessione da applicare che risulta notevolmente aumentata.

L'eliminatore di pressione X65 dal deisgn compatto scarica e riequilibria la pressione residua e rende possibile la connessione del sistema idraulico senza dover necessariamente applicare un 'eccessiva forza, assicurando una connessione facile e veloce.

Manuali e cataloghi

Sistemi Idraulici Puliti e Senza Perdite

Sistemi Idraulici Puliti e Senza Perdite

X-64 Eliminatore di Pressione

X-64 Eliminatore di Pressione

Per disponibilità e prezzi rivolgiti ad un distributore CEJN autorizzato

Trova Distributore