Raffreddamento apparecchiature elettroniche con Non-Drip serie 777 in convertitori di frequenza ad alta potenza

Un sistema di raffreddamento affidabile disperde l'accumulo di calore in maniera controllata per eliminare il surriscaldamento. Nel settore ferroviario, così come nell'energia solare, settore marino e altre applicazioni, CEJN Non-Drip serie 777 in acciaio inox è in grado di assicurare al cliente zero perdite e prestazioni a lunga durata con guranizioni in EPDM.

Perchè le instrastrutture funzionino senza problemi, i convertitori di frequenza per il controllo termico in questo settore sono fondamentali per la rimozione del calore in eccesso. Il raffreddamento protegge da guasti computer, controllo di monitoraggio, comunicazioni ed altre apparecchiature elettriche/elettroniche. CEJN offre attacchi rapidi robusti ed affidabili, collegabili con una sola mano per assicurare una perfetta integrazione con le applicazioni del cliente.

Problemi di perdite hanno costretto a nuove soluzioni
Un produttore di convertitori di frequenza aveva più volte accusato problemi di perdite in fase di manutenzione durante la sconnessione delle linee di raffreddamento acqua dai moduli di potenza. Questo non costituiva una sorpresa per il cliente poichè utilizzavano attacchi ISO B in acciaio inox - non l'ideale per il trasferimento di fluidi in applicazioni delicate. CEJN ha invece proposto Non-Drip serie 777, un attacco per fluidi in acciaio inox anticorrosione e a prova di perdite.  

Non-Drip 777 cools high-power frequency convertersLa nuova guarnizione ha reso Non-Drip 777 davvero unico 
La caratteristicha senza perdite ha costituito un argomento di vendita per il cliente, il quale non ha dovuto più preoccuparsi di fuoriuscite e potenziali danni alle apparecchiature. Per garantire che il nuovo attacco rapido potesse gestire la pressione, CEJN ha proposto una guarnizione EPDM. L'EPDM ha un'eccezionale resistenza all'invecchiamento, una flessibilità che dura nel tempo e un'elasticità con una buona resistenza alla trazione che la rende unica. In combinazione con la robustezza della versione in acciaio inox, questo prodotto resiste facilmente alle variazioni di temperature e stimoli esterni nella gestione termica nel settore ferroviario.

L'ambizione CEJN
La nostra ambizione è sempre quella di esaminare l'applicazione e identificare se c'è nient'altro che si possa fare per migliorare i nostri prodotti. Per questo cliente, la tenuta in EPDM è stata la soluzione che ha reso il concetto vincente.