Raffreddamento a liquido in trasmettitori di amplificatori di potenza

Grazie al tempismo perfetto da parte del nostro ufficio commerciale locale, CEJN è stata in grado di offrire una soluzione di attacchi rapidi per assicurare un raffreddamento a liquido per PCB migliore rispetto ai precedenti fornitori. La fornitura di Non-Drip Serie 567 presso un cliente nel settore telecomunicazioni e radiodiffusione ha avuto inizio nel 2012. L'azienda progetta e produce il cuore del network: il trasmettitore.

Serie Non-Drip per raffreddamento PCB (printed circuit board)
Sulla parte superiore del modulo amplificatore di potenza si trova la scheda a circuito stampato PCB che raggiunge temperature molto elevate durante il funzionamento. Per raffreddare efficacemente i trasmettitori oltre 7kWrms il raffreddamento a liquido del modulo amplificatore di elevata potenza avviene dall'interno. Su ciascun modulo ci sono 2 coppie di componenti Non-Drip. Quando l'unità viene inserita, un attacco maschio Non-Drip 567 si collega alla femmina corrispondente installata sulla parte posteriore del rack, permettendo il passaggio al 100% senza perdite di una miscela di acqua e glicole etilenico per raffreddare il sistema. Tutto ciò avviene ad una pressione di circa 5 bar.

Connessione automatica
Normalmente la serie Non-Drip si scollega manualmente, tuttavia in questo caso è utilizzata una funzione di connessione automatica. Se inserito in modo inadeguato il modulo non funziona e il raffreddamento non avverrà. Durante lo scollegamento il modulo Non-Drip viene disconnesso grazie alla funzione push-pull. La ghiera di bloccaggio, montata sul rack, sgancia automaticamente l'attacco femmina nel momento in cui il modulo viene estratto

coupling used to cool power amplifier

Guarnizione in EPDM per resistere a glicole etilenico
Poiché nei precedenti progetti avevano utilizzato glicole etilenico, il cliente desiderava continuare ad utilizzare  questo particolare refrigerante nel trasmettitore TV di nuova progettazione. Peer assicurarsi che la guanizione fosse compatibile con questo liquido, CEJN ha proposto l'uso dell'EPDM come materiale di tenuta. L'EPDM offre restistenza eccezionale all'invecchiamento, alta flessibilità ed elasticità con una buona resistenza alla trazione, rendendolo unico.

Consegna garantita Secure delivery
il cliente è molto soddisfatto della soluzione. Dall'installazione non ci sono stati problemi di consegna o di funzionalità. Since implementation there have been no problems with either delivery or function. Ci auguriamo che CEJN possa essere per questo cliente la scelta più naturale per tutte le future progettazioni che utilizzano il raffreddamento a liquido.