Connessione guidata per garantire il raffreddamento dei trasmettitori

Tutti guardiamo la televisione, è parte della nostra quotidianità. Per ottenere l'immagine sullo schermo TV, l'informazione passa attraverso diversi passaggi, uno di questi è il trasmettitore. Il trasmettitore poi diffonde un segnale elettromagnetico ai ricevitori televisivi. Per uno dei nostri clienti, la nostra serie di attacchi rapidi Non-Drip svolge un ruolo molto importante per quanto riguarda il trasmettitore. La connessione assicura il raffreddamento dell'amplificatore garantendone il funzionamento.

L'acqua utilizzata per raffreddare l'amplificatore scorre attraverso componenti elettronici delicati, perciò prestazioni senza perdite è la priorità assoluta del cliente. Nessuno vuole avere problemi di perdite delle connessioni. Il nostro cliente sviluppa e costruisce trasmettitori progettati per trasmettere segnali TV e radio analogici o digitali. Noi gli forniamo gli attacchi Non-Drip Serie 577 in Acciaio Inox.

Connessione tramite un modulo amplificatore
Quale parte di sistemi elettrici, ciascun rack trasmettitore è composto da moduli: oscillatori, amplificatori di potenza e unità di controllo. L'amplificatore raggiunge temperature molto elevate e necessita di raffreddamento. E' qui che la connessione Non-Drip 577 entra in gioco. La femmina viene installata sulla parte posteriore dell'amplificatore di potenza. Quando i moduli vengono inseriti nel rack, la femmina si collega al maschio installato posteriormente. 

CEJN Non-Drip Series 577 Liquid coolingFunzionamento con connessione guidata
La funzione connessione guidata garantisce un collegamento e scollegamento sicuro e senza perdite. Durante il funzionamento il sistema di raffreddamento con liquido è comandato dall'unità di controllo. Ciascun modulo dispone di due attacchi rapidi, uno in entrata per l'acqua fredda e uno in uscita per disperdere l'acqua calda dopo che ha attraversato il sistema. Il sistema lavora ad una pressione di 5 bar e dispone di una doppia valvola di flusso di Kv 2.11 (Cv 2.44). 

Protezione dei componenti elettronici sensibili
Il cliente è molto soddisfatto delle prestazioni della loro nuova generazione di trasmettitori a raffreddamento liquido e altamente efficienti. Nonostante i nostri attacchi rapidi costituiscano solo una piccola parte del sistema, svolgono un ruolo fondamentale. La serie Non-Drip può sopportare connessioni prolungate nel tempo e le sue prestazioni senza perdite in fase di sconnessione hanno dimostrato di proteggere i componenti elettronici sensibili degli amplificatori di potenza.